SEGUI IL DISAGIO SU:

informativa cookie e privacy

home > prevale l'attuale >

Chiedi al disagio

atm-repubblica-disagio

Sono passati due anni da quando abbiamo manifestato pubblicamente una leggera dissonanza nei confronti del presente.

Non perché si aneli un fulgido passato (peraltro mai avuto), né tanto meno perché si agogni un radioso futuro (ci basta il luminoso presente…).

Semplicemente è il modo che abbiamo trovato per comunicare il nostro perenne stato: fuori luogo ovunque.

Per questo, e molto altro ancora, in questa occasione di festa siamo fieri di annunciare che Milano e Atm celebrano i due anni di e nel disagio con un biglietto speciale, destinazione unica del viaggio: la Repubblica del Disagio.

Quando arrivi, chiedi alla povere.
Se non ti risponde chiedi al disagio.

meditato da Bottega Unite
01-06-2014

Vuoi lasciare un commento? Scrivilo sul "Muro del Disagio"

CERCA NEL DISAGIO: