SEGUI IL DISAGIO SU:

informativa cookie e privacy

home > prevale l'attuale >

Requiem for a pd

requiem-pd

Nacque per coloro che erano ancora alla ricerca di un legame di appartenenza, di una promessa di rappresentanza.

E in tanti pensarono, come prima di maritarsi, che fosse uno di quelli di cui si dice: beh, non è bellissimo, ma è un buon partito.
Affidabile, autonomo, credibile, solido. E vincente.

Non lo fu praticamente mai.

Oggi, dopo il suicida salto triplo degli ultimi giorni, ne celebriamo senza troppi rimpianti la deflagrazione. Non si può dire che ci mancherà,

Polvere eri e polvere ritornasti.
Ora, quello che ci vuole, è un aspirapolvere.

meditato da Mr SeeRed
22-04-2013

Vuoi lasciare un commento? Scrivilo sul "Muro del Disagio"

CERCA NEL DISAGIO: