sonata desolata

Nobel che vieni nobel che vai

Quanta poesia ci può essere dentro una canzone? O, più precisamente, quanta letteratura si dipana tra lo spazio interposto … continua»

Ortaggi musicali biopsichedelici

In controtendenza rispetto alla baraonda post elettorale di analisi politiche, riflessioni sociologiche, considerazioni sui flussi elettorali, valutazioni su vincitori … continua»

L’importanza della Ninna Nanna

Poco importa l’età, tutti abbiamo bisogno di una ninna nanna ogni tanto. Poco importa anche cosa facciamo nella vita, … continua»

Viaggi e tracce

In un momento dove la musica è prepotentemente fruibile, il rischio è prendere sempre troppi imput a spizzichi e … continua»

E’ sempre il momento per un po’ di Hard Rock

Fra le recenti uscite musicali, questi tizi mi erano proprio sfuggiti, The Winery Dogs (Luglio 2013) Il nome non … continua»

Folgorato sulla via

Se trovassi anche un direttore della fotografia delle mie giornate sarei a posto, perchè la colonna sonora, forse, potrebbe … continua»

Bulimia Musicale

Partendo dal presupposto che il vino è una colonna sonora, allora consideriamo la musica un alimento. Fin da ragazzino … continua»

Un post alla F.V.

Assumendomi tutte le responsabilità (tanto potrò comunque dire che è stato Mr.Evergreen) questo è un post alla Fabio Volo.

Quelli … continua»

Onda Hammond

Avete mai visto un aspirante pizzaiolo saltellare con acido fervore su una doppia fila di tasti bianchi e neri … continua»

Nessuno vi caccerà da questo Eden

Anno 1988. Avevo solo 10 anni, non sapevo che circa 15 anni dopo avrei potuto masterizzare questo cd. Eh … continua»

Teste a elica

Ogni tanto nella baraonda sonora contemporanea arriva improvviso, quasi sempre dal passato, quel particolare sound che riesce ancora ad … continua»

La bellezza di uno spirito gentile

Nella bottega non si fanno recensioni sui dischi ma si passaparoleggia, ovvero quando qualcuno ascolta o riascolta un disco … continua»

Qualcosa di buono esce dalle tue casse

C’è un coniglio mostro che sta uscendo dalle casse del tuo stereo e la traduzione è Tokimonsta (Jennifer Lee) … continua»

Son s’cioppàa

In questi giorni pasquali il disagio è veramente di casa.

Soprattutto qui da noi, nel ventre grigio della metropoli … continua»

Il bagliore del lato oscuro

Esattamente quarant’anni fa il mondo della musica veniva illuminato da una scheggia di oscurità sonora senza eguali.

Era il … continua»

Un disco e le sue connotazioni temporali

Sono passati parecchi anni dall’uscita di questo disco, infatti era il 2003. Non posso trattenermi dal dire, che per … continua»

Satisfy My Soul

Sono passati un po’ di anni da quando sono stato toccato e non mi vergogno a dirlo, non ho … continua»

Il disco nella prateria

Quando ho iniziato a scrivere queste righe ero già al terzo ascolto in una giornata, quindi sono proprio sicuro … continua»

Midlake

Cominciamo a spostarci verso un’altra stagione e anche le nostre orecchie hanno bisogno di suoni più intimi e meno … continua»

Home Again

Passa per radio e  al primo ascolto mi sono invaghito di questo pezzo: Any Day Will Do Fine.

La … continua»

Lucidità lisergica

Pur condividendo le amare considerazioni musicali di Mr. SeeRed nel post di qualche settimana fa, non posso tacere di una … continua»

Fluff

Non conoscevo fluff e ne sono stato travolto fin dalla prima volta. Praticamente non ne posso più fare a meno,prima … continua»

Evvai !

Condivido in pieno il post di Mr.Purple su Buckethead, però, se si vuol parlare di chitarristi, allora non ci si … continua»

Testa di secchio

Eccoci qua sulle onde del disagio per segnalarvi una delle mie ultime folgorazioni musicali.

Il pazzo disagiato in questione … continua»

Solita solfa?

La discografia musicale planetaria è in crisi da almeno vent’anni, ma la musica? Beh, onestamente non sembra messa molto meglio.

continua»

Mr. Mojo risin

Parlare di musica lo lasciamo agli esperti, però passaparolare di musica è una cosa che forse si può … continua»

CERCA NEL DIASGIO: