SEGUI IL DISAGIO SU:

informativa cookie e privacy

home > chi siamo >

Identikit

Mr. SeeRed

Nasce alcune decadi fa nel Paese delle Merdaviglie.
Circondato da un ambiente familiare con singolari doti pedagogiche, sviluppa precocemente una passione per la dialettica.
Ama la tesi, l’antitesi e la sintesi.
In età scolare hanno detto di lui: “sembra sveglio”, “sembra pigro”, “è narcolettico”.
Affascinato durante l’adolescenza dall’arte, si interessa con innata vis polemica di musica, cinema, fotografia, letteratura e tappi di bottiglie usate.
Ha lavorato da precario nel settore della chiaroveggenza dimostrando una spiccata predilezione per il lavoro in team.
Non ha previsto il suo licenziamento.
Automunito, chiamare ore pasti.
No perditempo.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mr. Purple

Possiamo dire che è ancora nella fascia dei trentenni anche se è saturo come uno di ottant’ anni.
A quattro anni il primo sintomo di disagio, quando un bambino gli parcheggia il triciclo in seconda fila. Solo dopo l’intervento di una maestra in tenuta antisommossa viene ristabilita la calma.
Purtroppo col passare del tempo le cose non migliorano: a diciotto anni vorrebbe chiamare l’associazione consumatori, perchè un tale in piazza vetra gli vende un fumo di scarsa qualità.
La sua voglia di giustizia lo porta ad essere amico di batman e dell’uomo ragno anche se loro non lo chiamano mai e si negano sempre al telefono.
Il fatto che molto spesso le donne che incontra siano delle disagiate tanto da essere inserite nelle liste di attesa per il trattamento sanitario obbligatorio, non fa altro che accrescere il suo disagio.
Attulmente Mr.Purple si occupa di precariato a tempo pieno.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mr. PinkElephants

Nasce diverse manciate di lustri fa nella ridente cittadina di Vattelapesca, nell’operosa provincia di Altrove.
Nutre fin dall’infanzia una spiccata predilezione per la linguistica, la logistica, la balistica, la ginnastica, e, sopra ogni altra cosa, la domestica.
Nella sua formazione intellettuale costituisce un punto di svolta la rivelazione improvvisa dell’allitterazione, di cui rimane schiavo fin dall’adolescenza, adeguandosi ad essa come adone adottivo e rimanendovi adeso tal quale un adepto.
Professionalmente ha svolto collaborazioni a progetto per l’impaginazione di dizionari di svariate lingue e si è distinto nell’organizzazione del primo campionato di volo dedicato alle collaboratrici familiari, noto anche con il nome di “lancio della serva”.
Referenze altolocate.
Massima serietà e igiene.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mr. EverGreen

Sarebbe un grande compagno di chiacchiere se non fosse che la sua attenzione non supera mai i due minuti, dopodiché cessa di colpo di ascoltare.
L’unico argomento che riesce a prolungare la sua attenzione è raccontargli come si fa la panna cotta col cioccolato, non con i frutti di bosco che considera inutile e dozzinale.
Fin da piccolo sviluppa un’incostanza fuori dal comune: anche andando avanti con l’età è talmente discostante che non riesce nemmeno a prendere il vizio del fumo.
Il suo stato perenne di bassa lucidità e confusione lo porta sempre a farsi dare il resto sbagliato in qualsiasi negozio entri.
Attualmente Mr Evergreen guarda fuori dalla finestra.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

….i quattro, consapevoli della carenza strutturale della rappresentatività politico-sociale del Paese e della pervicace frammentazione dell’elettorato di sinistra, hanno dato vita alla settecentoquarantaseiesima formazione di Autentica Sinistra:
il Partito Comunista Cazzi Miei.
Un partito a vocazione maggioritaria che, a differenza degli altri, si fa dichiaratamente i cazzi propri.

manifesto  muro pccm

CERCA NEL DISAGIO: