SEGUI IL DISAGIO SU:

informativa cookie e privacy

home > sonata desolata >

La bellezza di uno spirito gentile

jonathan wilson

Nella bottega non si fanno recensioni sui dischi ma si passaparoleggia, ovvero quando qualcuno ascolta o riascolta un disco che gli è piaciuto, lo deve dire.
E questa volta ho pensato a Jonathan Wilson, che a quanto pare ha lavorato come musicista e produttore con nomi tipo Elvis Costello e Erykah Badu, mica minchia.

Ma tanto queste notizie come al solito le trovate cercando su internet.
Ma cosa ha fatto Jonathan Wilson? Niente, solo un gran bel disco dal titolo Gentle Spirit (2011) e quando dico bello, dico bello.

Fra l’atro il disco è registrato in analogico.
Non so voi ma trovare interi dischi belli non è facilissimo, soprattutto in epoca di playlist.

Anche questo disco rientra nella categoria di quelli dove non bisogna mai alzarsi dalla sedia per cambiare traccia, lo si ascolta tutto.
Gentle Spirit è bel viaggio sonoro o semplicemente un bel viaggio.
Ovviamente per spiriti gentili e delicati

meditato da Mr EverGreen
10-06-2013

Vuoi lasciare un commento? Scrivilo sul "Muro del Disagio"

CERCA NEL DISAGIO: