SEGUI IL DISAGIO SU:

informativa cookie e privacy

home > sonata desolata >

Un post alla F.V.

Assumendomi tutte le responsabilità (tanto potrò comunque dire che è stato Mr.Evergreen) questo è un post alla Fabio Volo.

Quelli col buono, con il consiglio e tutti gli elementi che teoricamente dovrebbero funzionare, infatti non l’ho scritto io.
Partendo da quella simpatica teoria che dentro di noi ci sono degli ingredienti e forse dovremmo cercare di metterli insieme e cucinarli nella maniera migliore, per tirar fuori una ricetta che funziona.
Aggiungiamoci che ci serve sempre un po’ di felicità.
Alla fine questa cagata ero solo per dire che considero quello che arriva dopo, uno dei pezzi più belli degli ultimi anni.
Lui è Jonathan Jeremiah e il brano è nel disco di esordio, A Solitary Man del 2011

Jonathan Jeremiah

 

La segnalazione è per tre diversi ascolti.

Nella prima versione che è anche quella che me l’ha fatta conoscerepoi nella versione originale e per finire quella live

“I once found the recipe,for what to do to cure my needs
I packed some things just what I need
Only bare necessities”

 

 

meditato da Mr Purple
27-10-2013

Vuoi lasciare un commento? Scrivilo sul "Muro del Disagio"

CERCA NEL DISAGIO: